Evento imperdibile: wordcamp europe 2024 a torino con 3.000 partecipanti

Scopri come WordCamp Europe 2024 a Torino, con il patrocinio del Parlamento Europeo, sta rivoluzionando il mondo di WordPress e portando un impatto economico di 3 milioni di euro.

Share your love

  • Oltre 3.000 partecipanti attesi all'evento.
  • Patrocinio del Parlamento Europeo per la prima volta.
  • Impatto economico stimato in 3 milioni di euro per Torino.

Dal 13 al 15 giugno 2024, Torino ospiterà WordCamp Europe, il meeting europeo dedicato a WordPress, la piattaforma open source di publishing più utilizzata al mondo, che alimenta il 43% del web. L’evento si terrà presso il Lingotto Fiere, nei Padiglioni 1 e 3, e vedrà la partecipazione di oltre 3.000 appassionati ed esperti del settore.

Questa edizione di WordCamp Europe ha ricevuto per la prima volta il patrocinio del Parlamento Europeo, un riconoscimento che sottolinea l’importanza e la qualità dell’evento. Il sostegno dell’Unione Europea è riservato a un numero selezionato di eventi di alta qualità, senza scopo di lucro e con una chiara dimensione europea.

Un’Occasione Unica per la Community di WordPress

WordCamp Europe rappresenta un’opportunità unica per appassionati, sviluppatori e professionisti del settore di incontrarsi, condividere conoscenze e scoprire le ultime novità su WordPress. Durante i tre giorni dell’evento, i partecipanti avranno l’occasione di confrontarsi su tecnologie, strumenti e servizi legati all’evoluzione del web.

Tra i relatori internazionali spiccano nomi come Camille Cunningham dai Paesi Bassi, esperta di SEO e copywriting, che terrà una sessione sulla “Ricerca delle parole chiave 101: scoprire parole chiave al successo digitale”. Elena Panciera, dall’Italia, specializzata in comunicazione inclusiva e accessibile, condurrà un panel su come comunicare in modo gentile e rispettoso per promuovere un mondo giusto ed equo. Dalla Grecia, Ioanna Aravani, designer esperta nella creazione di brand e esperienze web, condividerà la sua esperienza nel potere di WordPress e del buon design di influenzare positivamente la nostra vita quotidiana.

Impatto Economico e Visibilità Mediatica

L’evento non solo rappresenta un’importante occasione di networking e formazione per i partecipanti, ma ha anche una significativa ricaduta economica per la città di Torino, stimata in oltre 3 milioni di euro. La candidatura per ospitare WordCamp Europe è stata presentata da Laura Sacco, della community italiana di WordPress, con il supporto di Turismo Torino e Provincia Convention Bureau. Il dossier di candidatura è stato preparato con l’assistenza di referenti internazionali e visite tecniche, e la scelta di Torino è stata determinata dal gioco di squadra con GL Events, che ha offerto le migliori condizioni e un incentivo economico attraverso il pacchetto “Torino per i tuoi eventi”.

Un Evento Itinerante di Dimensione Globale

WordCamp Europe è un evento itinerante che si svolge ogni anno in una nazione europea differente. Giunto alla sua undicesima edizione, è la prima volta che si terrà in Italia. La scelta di Torino è stata influenzata dalla presenza in Piemonte di una numerosa community di WordPress e dalla capacità organizzativa di GL Events Italia e Turismo Torino, che hanno valorizzato il territorio come eccellenza nell’innovazione, nella ricerca, nel patrimonio culturale e nella ricchezza gastronomica e vinicola.

L’evento è patrocinato dal Parlamento Europeo e conta sponsor prestigiosi come Google. WordCamp Europe è diventato l’evento dedicato a WordPress più grande al mondo, superando anche la dimensione della conferenza americana. La manifestazione attira utenti occasionali e sviluppatori principali, tutti interessati a confrontarsi su WordPress, il più grande sistema di gestione dei contenuti che alimenta oltre il 43% dei siti web, tra cui quelli della Casa Bianca, Mercedes-Benz e Beyoncé.

I Nostri Consigli

Partecipare a WordCamp Europe è un’occasione imperdibile per chiunque sia interessato al mondo di WordPress e all’evoluzione del web. Per i partecipanti occasionali, consigliamo di non perdere le sessioni di Camille Cunningham e Elena Panciera, che offriranno preziose informazioni su SEO e comunicazione inclusiva.

Per gli appassionati e i professionisti del settore, suggeriamo di partecipare anche agli eventi collaterali organizzati durante il WordCamp, come workshop e sessioni di networking, che rappresentano un’opportunità unica per approfondire le proprie conoscenze e creare connessioni significative.

Inoltre, per chi desidera esplorare ulteriormente il panorama degli eventi digitali, segnaliamo la conferenza “Web Summit” che si terrà a Lisbona dal 4 al 7 novembre 2024. Questo evento è uno dei più grandi e influenti nel settore della tecnologia e offre una piattaforma per scoprire le ultime innovazioni e tendenze del mercato digitale.

Partecipare a questi eventi non solo arricchisce le competenze professionali, ma stimola anche una riflessione personale sul futuro del web e delle tecnologie digitali, ispirando nuove idee e progetti.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione
Redazione
Articles: 167

4 Comments

  1. Finalmente si parla di comunicazione inclusiva! Complimenti agli organizzatori per la scelta dei relatori. La sessione di Elena Panciera sembra davvero interessante.

  2. Il patrocinio del Parlamento Europeo mostra quanto sia rilevante il settore tecnologico e dei contenuti web. Ma davvero WordPress alimenta il 43% di tutto il web? Non mi sembra possibile.

  3. Sicuramente un evento dall’importanza crescente, ma non credo che ricevere il patrocinio del Parlamento Europeo cambi molto le cose. È comunque solo un altro evento tech.

  4. Wow, finalmente WordCamp Europe arriva in Italia! Torino è una città meravigliosa, non vedo l’ora di partecipare. Chissà cosa ci riserveranno i laboratori e le sessioni di networking!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *