R2B 2024 e WMF: Scopri gli eventi chiave dell’innovazione a Bologna

Dal 13 al 27 giugno 2024, BolognaFiere ospiterà due grandi eventi: R2B - Research to Business e WMF - We Make Future, con oltre 100 incontri dedicati all'innovazione e alla tecnologia.

Share your love

  • Oltre 100 appuntamenti dedicati all'innovazione con 250 relatori internazionali e 130 espositori.
  • Focus su Policy, People e Partnership per promuovere un'innovazione sostenibile e condivisa.
  • Il WMF attira oltre 60.000 presenze da 89 Paesi e ospita la prima competizione internazionale di drone soccer in Europa.

Il 26 e 27 giugno 2024, BolognaFiere ospiterà la 19esima edizione di R2B – Research to Business, il Salone internazionale della ricerca e delle alte competenze per l’innovazione. Promosso dalla Regione Emilia-Romagna e organizzato da ART-ER in collaborazione con BolognaFiere e Enterprise Europe Network, l’evento rappresenta un punto di incontro annuale per la comunità nazionale e internazionale dell’innovazione.

Oltre 100 appuntamenti dedicati all’innovazione, distribuiti in 12 piazze tematiche, vedranno la partecipazione di 250 relatori internazionali e 130 espositori nazionali e stranieri. La presenza di università, tecnopoli, centri di ricerca, laboratori, startup innovative e associazioni tematiche dell’Emilia-Romagna, comprese quelle della provincia di Modena, garantirà un contatto diretto tra imprese, ricerca e alta formazione.

Le Tematiche Principali di R2B 2024

L’edizione di quest’anno si concentrerà su tre tematiche principali: Policy, People e Partnership.

Policy: Le politiche di sostegno dell’innovazione, sviluppo e coesione saranno al centro dei dibattiti. Si discuterà delle strategie per promuovere un’innovazione sostenibile e condivisa, affrontando le sfide della transizione digitale ed ecologica.

People: Saranno presentati strumenti e strategie per attrarre talenti e competenze, favorendo la crescita e il benessere dei territori. L’attenzione sarà rivolta anche alle startup e alle imprese innovative, con un focus particolare sulle soluzioni tecnologiche di frontiera, note come deep tech.

Partnership: Il ruolo dei grandi partenariati pubblico-privati europei sarà esaminato per comprendere come queste collaborazioni possano sostenere lo sviluppo dell’innovazione. Verrà presentato lo stato dell’arte del settore deep tech in Emilia-Romagna e si parlerà dei capitali necessari a sostenerne lo sviluppo, che a livello globale rappresentano il 20% del totale dei finanziamenti di venture capital.

WMF – We Make Future: Un Nuovo Capitolo a Bologna

Dal 13 al 15 giugno 2024, BolognaFiere sarà anche la nuova sede del WMF – We Make Future, la Fiera Internazionale e Festival sull’Innovazione Tecnologica e Digitale. Organizzato da Search On Media Group, l’evento ha registrato nella passata edizione oltre 60.000 presenze da 89 Paesi, 670 espositori e più di 1.000 speaker da tutto il mondo.

Il trasferimento a Bologna rappresenta una grande opportunità di espansione per il WMF, che mira a diventare un punto di riferimento internazionale per l’innovazione digitale e tecnologica. La scelta di Bologna, con il suo tessuto innovativo e il Tecnopolo, estende il raggio d’azione del WMF come piattaforma globale per la costruzione di un futuro sostenibile e inclusivo.

Un Evento Globale per l’Innovazione

Il WMF non è solo un evento annuale, ma una progettualità attiva 365 giorni l’anno, con iniziative rivolte a studenti, giovani, grandi player di mercato e istituzioni internazionali. Tra queste, l’International Roadshow, un progetto itinerante che ha toccato 29 stati in 5 continenti, creando un network globale di innovazione.

Durante i tre giorni della manifestazione, i partecipanti avranno l’opportunità di esplorare temi come l’intelligenza artificiale, la robotica, l’automotive e il gaming. Tra le novità di quest’anno, la prima competizione internazionale di drone soccer in Europa, una disciplina che combina tecnologia e sport.

I nostri consigli

Se siete interessati a partecipare occasionalmente a eventi di questo tipo, vi consigliamo di visitare il WMF – We Make Future, che si terrà dal 13 al 15 giugno 2024 a BolognaFiere. Questo evento rappresenta un’opportunità unica per esplorare le ultime innovazioni tecnologiche e digitali, incontrare esperti del settore e partecipare a workshop e seminari formativi.

Per gli appassionati di innovazione, non perdete l’occasione di partecipare anche a R2B – Research to Business, il 26 e 27 giugno 2024. Questo evento offre una panoramica completa sulle politiche di innovazione, le competenze necessarie per affrontare le sfide future e le opportunità di partenariato a livello europeo.

In conclusione, riflettete su come questi eventi possano ispirarvi e aiutarvi a comprendere meglio le dinamiche dell’innovazione tecnologica e digitale. Partecipare a queste manifestazioni può essere un primo passo per diventare protagonisti del cambiamento e contribuire alla costruzione di un futuro sostenibile e inclusivo.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione
Redazione
Articles: 174

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *