Scopri come adottare internazionalmente e celebrare la solidarietà con AibiWeek

Dal 17 al 23 giugno, Ai.Bi. Amici dei Bambini organizza webinar e incontri informativi per coppie interessate all'adozione internazionale, offrendo approfondimenti unici sulle procedure e dinamiche adottive.

Share your love

  • Serie di eventi e webinar dal 17 al 23 giugno organizzati da Ai.Bi. Amici dei Bambini.
  • Webinar "Origini e Identità" il 18 giugno per aiutare le famiglie a comprendere le origini dei bambini adottati.
  • Giornata nella natura "4 Passi in Oltrepò" il 22 giugno presso l'Azienda Agricola Montelio di Codevilla (PV).
  • Sospensione delle adozioni internazionali in Kenya dal 26 novembre 2014.

Dal 17 al 23 giugno, Ai.Bi. Amici dei Bambini organizza una serie di eventi e webinar dedicati all’adozione internazionale e alla celebrazione della solidarietà. Questa iniziativa, denominata AibiWeek, rappresenta un’opportunità unica per le coppie interessate all’adozione di approfondire la conoscenza delle procedure e delle dinamiche che caratterizzano questo percorso.

Webinar e Incontri Informativi

Durante l’AibiWeek, FARIS – Family Relationship International School propone diversi webinar tematici. Uno dei più rilevanti è il webinar “Origini e Identità”, che si terrà il 18 giugno. Questo seminario mira a fornire strumenti per accogliere le origini dei bambini adottati e costruire un’apertura comunicativa sulla vicenda adottiva. L’obiettivo è attribuire un significato realistico e accettabile agli avvenimenti, favorendo l’elaborazione di vissuti complessi e lo sviluppo di competenze e risorse per un positivo adattamento futuro.

Un altro webinar di grande interesse è “Adozione Internazionale: Bambini Grandi e Fratrie”, previsto per il 20 giugno. Questo incontro si focalizza sulla preparazione all’accoglienza di bambini più grandi e di gruppi di fratelli, descrivendo possibili situazioni reali e riflettendo su come aprire le porte di casa a questi bambini.

Inoltre, Ai.Bi. organizza incontri informativi gratuiti per le coppie in possesso di decreto di idoneità. Questi incontri, della durata di 4 ore, sono condotti da operatori di Amici dei Bambini e prevedono la testimonianza di una famiglia adottiva. La partecipazione di entrambi i coniugi è obbligatoria per conferire il mandato ad Ai.Bi.

Una Giornata nella Natura

Il 22 giugno, presso l’Azienda Agricola Montelio di Codevilla (PV), si terrà un evento speciale organizzato in collaborazione con lo studio fisioterapico Fisiolab. La giornata, denominata “4 Passi in Oltrepò”, offrirà un’esperienza immersiva nella natura delle colline dell’Oltrepò pavese, combinando divertimento e solidarietà. Questo evento estivo è pensato per sostenere i progetti di Ai.Bi. e rappresenta un’occasione per trascorrere del tempo all’aria aperta in compagnia, contribuendo al contempo a una causa nobile. Le prenotazioni per partecipare all’evento devono essere effettuate entro il 15 giugno.

Il Contesto Internazionale dell’Adozione

L’adozione internazionale ha subito significativi cambiamenti negli ultimi anni. Un esempio emblematico è la sospensione delle adozioni internazionali in Kenya, decisa dal governo il 26 novembre 2014. Questa decisione ha comportato la revoca delle licenze per operare adozioni internazionali e ha richiesto alle società di adozione di presentare una lista delle domande in attesa, senza accettare nuove richieste. Questo scenario ha evidenziato la necessità di rendere trasparenti le procedure adottive e di scongiurare traffici di minori.

Nonostante queste difficoltà, l’adozione internazionale continua a rappresentare una risposta al grido di abbandono di molti bambini. I Paesi africani, in particolare, sono diventati un nuovo fulcro per le adozioni internazionali. Paesi come Ghana, Nigeria, Burundi e Repubblica del Congo stanno cercando famiglie idonee per accogliere i loro bambini, inviando liste di bambini dichiarati adottabili agli enti autorizzati. Questo cambiamento nella geografia dell’adozione riflette la necessità di rispondere al bisogno dei bambini abbandonati ovunque essi si trovino.

I Nostri Consigli

Per chi si avvicina per la prima volta al mondo dell’adozione internazionale, consigliamo di partecipare agli incontri informativi organizzati da Ai.Bi. Questi eventi offrono una panoramica completa delle procedure e delle dinamiche dell’adozione, fornendo preziosi strumenti per affrontare questo percorso con consapevolezza.

Per gli appassionati di eventi e manifestazioni, suggeriamo di non perdere l’opportunità di partecipare alla giornata “4 Passi in Oltrepò”. Questa esperienza non solo permette di godere della bellezza della natura, ma anche di contribuire a una causa importante come quella dell’adozione internazionale.

In conclusione, l’AibiWeek rappresenta un’occasione unica per approfondire la conoscenza dell’adozione internazionale e per celebrare la solidarietà. Partecipare a questi eventi può essere un primo passo significativo per chi desidera accogliere un bambino nella propria famiglia, rispondendo al grido di aiuto di tanti bambini abbandonati.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione
Redazione
Articles: 174

One comment

  1. Questi eventi sembrano davvero utili per le coppie che vogliono adottare, è importante essere preparati! Però mi chiedo: tutte queste associazioni come Ai.Bi. sono davvero trasparenti nei loro processi? 🤔

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *