Come Etna Comics 2024 ha raggiunto il record di 100.000 visitatori nonostante le criticità?

Scopri come la dodicesima edizione di Etna Comics ha attirato un numero record di partecipanti e quali sono stati i principali ostacoli organizzativi che hanno influenzato l'evento.

Share your love

  • L'affluenza ha raggiunto circa 100.000 visitatori, stabilendo un nuovo record.
  • Alcune criticità della location Le Ciminiere hanno creato disagi per il pubblico, come l'esposizione al sole e la chiusura di aree dei padiglioni.
  • L'incontro con Itziar Ituño, attrice di 'La Casa di Carta', è stato uno dei momenti più attesi con ingressi contingentati e registrazioni obbligatorie.

La dodicesima edizione di Etna Comics, tenutasi dal 6 al 9 giugno 2024 presso la location Le Ciminiere di Catania, ha offerto contenuti di grande rilievo e presentazioni gradevoli, ma non è stata priva di momenti caotici. L’affluenza di circa 100.000 visitatori ha reso difficile muoversi tra stand esterni ed interni, soprattutto durante le cocenti giornate di sabato e domenica. Nonostante ciò, l’evento ha segnato un record di ingressi, dimostrando l’attenzione mediatica e l’interesse dei giovani e degli appassionati verso la cultura pop e geek.

Etna Comics si conferma come una delle fiere internazionali più importanti, soprattutto nel panorama siciliano. Tuttavia, la location Le Ciminiere ha mostrato alcune criticità, come l’eccessiva esposizione al sole nelle zone esterne e la chiusura di alcune aree dei padiglioni principali, che ha contribuito a congestionare il pubblico. La scelta di spostare la biglietteria e l’uscita ha creato ulteriori disagi, sebbene la presenza di stand gratuiti per ingannare l’attesa sia stata apprezzata.

Ospiti illustri e momenti clou

L’apertura della fiera è stata affidata a Zerocalcare, uno dei fumettisti più talentuosi, il cui manifesto per l’evento è un omaggio alle “maschere” dello scrittore e drammaturgo Luigi Pirandello. Tra gli artisti legati a Zerocalcare, Giancane ha contribuito alla realizzazione delle colonne sonore delle serie animate Netflix del fumettista.

Tra gli ospiti internazionali, spicca la presenza di Itziar Ituño, l’attrice spagnola nota per il suo ruolo di Raquel Murillo e Lisbona nella serie “La Casa di Carta” e nel suo spin-off “Berlino”. L’incontro con il pubblico è stato uno dei momenti più attesi, con ingressi contingentati e registrazioni obbligatorie per partecipare.

Nell’area Creator Lounge, diretta da Marco Merrino, si sono svolti dibattiti interessanti con la partecipazione di noti creatori di contenuti come Dario Moccia, Mario Sturniolo e Mortebianca. Tra i fumettisti attesi, Darick Robertson, co-creatore di “The Boys”, e Paolo Mottura, noto per la sua bravura nel disegno, hanno attirato l’attenzione del pubblico.

Un successo tra luci e ombre

L’undicesima edizione di Etna Comics, tenutasi dall’1 al 4 giugno 2023, aveva già stabilito un alto standard con la partecipazione di 350 ospiti nazionali e internazionali, tra cui l’astronauta Samantha Cristoforetti, l’attrice Ornella Muti e il cantante Caparezza. La presenza di leggende del fumetto statunitense come John Romita Jr., Rick Leonardi e Kelley Jones aveva animato la kermesse catanese, attirando circa 90.000 visitatori.

L’edizione 2023 aveva visto anche la conferma di variant di Topolino realizzate da Alessandro Pastrovicchio e il ritorno dello stand ufficiale della Panini Comics. Tuttavia, la scarsissima presenza di altri venditori privati di fumetti e la segnaletica confusionaria all’esterno delle Ciminiere avevano creato disagi per i visitatori.

Quest’anno, la presenza di numerosi ospiti di rilievo e la varietà degli eventi hanno reso Etna Comics 2024 un’edizione di transizione. Nonostante le difficoltà organizzative, la fiera ha continuato a rappresentare un punto di riferimento per gli appassionati di fumetti, giochi e cultura pop.

I nostri consigli

Per chi desidera partecipare a Etna Comics come visitatore occasionale, consigliamo di scegliere le giornate di giovedì e venerdì, meno affollate e con meno code. Questi giorni offrono un’esperienza più rilassata e la possibilità di fruire degli eventi senza troppi intoppi.

Per gli appassionati, suggeriamo di pianificare in anticipo la partecipazione agli incontri con gli ospiti e di registrarsi per tempo agli eventi più attesi. La presenza di artisti internazionali e dibattiti interessanti rende la fiera un’occasione unica per approfondire le proprie passioni e incontrare i propri beniamini.

In conclusione, Etna Comics 2024 ha dimostrato di essere un evento di grande rilevanza nel panorama delle fiere internazionali, nonostante alcune criticità organizzative. La speranza è che la prossima edizione, prevista dal 30 maggio al 2 giugno 2025, possa superare le aspettative e offrire un’esperienza ancora più speciale e unica.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione
Redazione
Articles: 174

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *